Edizioni Terra Santa

Margalit Meir

Meir MARGALIT, ebreo israeliano, nato in Argentina nel 1952, faceva parte di un gruppo della destra sionista quando emigrò in Israele nel 1972 e fu tra i fondatori dell’insediamento di Netzarim, nella Striscia di Gaza (poi smantellato nel 2005 dal governo di Sharon). Nel 1973 partecipò alla guerra di Yom Kippur, rimanendo ferito, e da quel momento cambiò radicalmente il suo approccio alla questione israelopalestinese.
Dal 1998 al 2002 e dal 2008 al 2014 è stato membro del Consiglio comunale di Gerusalemme in rappresentanza del partito di sinistra Meretz. Co-fondatore di una delle più importanti organizzazioni per i diritti umani in Israele, il Comitato israeliano contro le demolizioni delle case (ICAHD), è stato consigliere in vari organismi dell’ONU. È considerato uno dei massimi esperti nel conflitto arabo-israeliano a Gerusalemme.

Gerusalemme la città impossibile - Meir Margalit

Gerusalemme la città impossibile

Chiavi per comprendere l’occupazione israeliana

Il risultato di trent’anni di lavoro e di attivismo per la sua città, Gerusalemme.

Language: Italian
Number of pages: 240
Format: Book
Year of publication: 2019
ISBN: 9788862406017

Publisher: Edizioni Terra Santa
Collection: Altrimondi

Share
email whatsapp facebook twitter telegram print

Item added to your cart!

go to the checkout continue browsing