Edizioni Terra Santa
Grammatica siriaca - Massimo Pazzini

Grammatica siriaca

Il libro comprende una prima parte dedicata alla fonologia e una parte, più ampia, dedicata alla morfologia. La sintassi non viene affrontata se non occasionalmente.

L’opera è corredata dalle tavole dei paradigmi verbali. Gli esercizi e i testi – soprattutto brani biblici – guidano gradualmente lo studente alla comprensione del siriaco classico. Ampio spazio è dedicato al glossario nel quale, per facilitare la ricerca, sono state inserite molte forme flesse, sia verbali che nominali.

Lingua: Italiano
Numero pagine: 188
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 1999

Editore: Franciscan Printing Press
Collana: Analecta

Condividi
Autore

Massimo Pazzini, frate minore, è licenziato in Teologia dogmatica e in Teologia biblica. Ha conseguito il BA in Lingua ebraica e Lingue semitiche antiche all’Università Ebraica di Gerusalemme e la laurea in Lingue e civiltà orientali all’Istituto Universitario Orientale di Napoli. Insegna ebraico, aramaico e siriaco allo Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme. Tra i suoi libri: Lessico concordanziale del Nuovo Testamento siriaco (2014); Il libro dei Dodici profeti. Versione siriaca (2009); Il libro di Rut. Analisi del testo aramaico (2009); (con S. Cavalli e F. Manns) Tutto è vanità. Il libro di Qoèlet nelle versioni della LXX, della Pesitta e del Targum (2015); L’antenata del Messia. Il libro di Rut versioni antiche e moderne a confronto (2019); La moabita. Il Midrash Rabbah del libro di Rut (2019); Pietà di me, o Dio. I sette Salmi penitenziali nel Midrash Tehillim (2020).

Ti potrebbe interessare

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione