Edizioni Terra Santa | Collane scientifiche e libri su attualità mediorientale, dialogo tra le religioni, presenza francescana in Terra Santa, archeologia, bibbia, narrativa, guide e pellegrinaggi, e libri per ragazzi e bambini.
I Francescani e i Maroniti - Halīm Noujaim, Bartolomeo Pirone

I Francescani e i Maroniti

Volume II. Dall’anno 1516 alla fine del diciannovesimo secolo

Il volume prosegue il racconto del prezioso ruolo di intermediario svolto dall’Ordine francescano tra i Maroniti del Monte Libano e la Santa Sede, dal XIII secolo fino alla conquista ottomana della Terra Santa (1516). La Chiesa maronita è l’unica Chiesa orientale ad essere rimasta sempre fedele a Roma, pur conservando riti e liturgie propri.

Questo volume riprende il filo della narrazione iniziata da p. Noujaim con il precedente, pubblicato nel 2012: I Francescani e i Maroniti (1233-1516). Viene qui ripercorsa una fase di più intense e complicate relazioni, principalmente a causa di un più eterogeneo orizzonte storico, sociale e nazionalista che andava prendendo piede nella coscienza della comunità maronita sempre più gelosa della sua identità cattolica e di una fiera determinazione nel conservare le proprie tradizioni e i propri riti.

L’impostazione metodologica è severa e convincente, perché lascia spesso la parola alle testimonianze scritte. I documenti sono prove autentiche che si fanno voci di sentimenti e di volontà, di progetti e di realizzazioni, di afflati spirituali e di attenzioni verso esigenze della quotidianità.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 472
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2019
ISBN: 978-88-6240-667-3

Editore: Edizioni Terra Santa
Collana: Monographiae

Condividi
Autori

Halīm Noujaim ofm, nato in Libano (1938), è maronita e appartiene alla Custodia di Terra Santa. Ordinato sacerdote nel 1966, ha conseguito la licenza in Psicologia e Sociologia (1972) e il Diploma Superiore in Educazione (1974). Ha ricoperto la carica di Direttore nei Collegi di Terra Santa e di Responsabile delle Scuole della Custodia. Ha coltivato la passione per gli studi sull’islam, sul dialogo interreligioso e sulle dinamiche dell’educazione scolastica.

Bartolomeo Pirone già professore ordinario di Lingua e Letteratura araba presso l’Università di Napoli “L’Orientale” e accademico dell’Ambrosiana di Milano, si interessa di manoscritti arabo-cristiani. Per ETS ha pubblicato: Vite di santi egiziani (2013), In nome di Dio Misericordioso. Ciò che della misericordia si canta nel Corano (2015), Sotto il velo dell’islam (2016[2]).

Ti potrebbe interessare
Il sigillo di Salomone - Rosanna Budelli

Il sigillo di Salomone

in tre manoscritti di magia copta in lingua araba
Quotidianamente da prima  del 1336 - Stéphane Milovitch

Quotidianamente da prima del 1336

La processione che celebra la Morte e la Risurrezione del Signore nella basilica del Santo Sepolcro di Gerusalemme
The Franciscan Custody of the Holy Land in Cyprus - Paolo Pieraccini

The Franciscan Custody of the Holy Land in Cyprus

Its educational, pastoral and charitable work and support for the Maronite community
Martyre des citoyens d’Esna

Martyre des citoyens d’Esna

Homélie par Paul, Evêque d’Assiout, d’Abou Tîg et de Manfalout
  • © Fondazione Terra Santa - Edizioni Terra SantaPartita IVA 04908720966Privacy policy

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione