Edizioni Terra Santa
Il Libro di Giona - Alviero Niccacci, Massimo Pazzini, Roberto Tadiello

Il Libro di Giona

Analisi del testo ebraico e del racconto

Il grande impulso che lo studio dell’ebraico biblico ha avuto in questi anni, in ambito accademico ma anche a livello pastorale, rende ragione dell’esigenza di proporre una nuova edizione de Il Libro di Giona.

Analisi del testo ebraico e del racconto, come già accaduto in precedenza per il volume di M. Pazzini e A. Niccacci Il Rotolo di Rut. Analisi del testo ebraico (Edizioni Terra Santa, 2008). Gli Autori affrontano la novella di Giona (48 versetti distribuiti in quattro capitoli) con lo stesso orientamento usato per l’analisi del Rotolo di Rut.
Le tre parti che compongono il volume sono opera di Alviero Niccacci (analisi sintattica, capp. 1 e 3), Massimo Pazzini (analisi morfologica, cap. 2) e Roberto Tadiello (analisi narratologica, cap. 4). L’approccio narratologico permette una lettura del testo di tipo “teatrale”, con una trama che si snoda in diverse scene suddivise, a loro volta, in quadri narrativi.
Il volume è destinato non solo agli studenti di ebraico che abbiano una base elementare della lingua ma anche agli amanti della Scrittura nelle lingue originali.

Langue: Italien
Nombre de pages: 134
Format: Livre
Année de publication: 2013
ISBN: 9788862401999

Éditeur: Edizioni Terra Santa
Collection: Analecta

Partager
Auteurs

Alviero Niccacci (1940-2018), licenziato in Sacra Scrittura (PIB 1972), laureato in Lettere e Filosofia (Università di Roma 1977), ha insegnato esegesi dell’Antico Testamento, ebraico biblico, egiziano e ugaritico presso lo Studium Biblicum Franciscanum (SBF) di Gerusalemme, del quale è stato direttore (1990-1996). Fra le sue pubblicazioni ricordiamo: Sintassi del verbo ebraico nella prosa biblica classica (1986), Lettura sintattica della prosa ebraico-biblica. Principi e applicazioni (1991) e Il Rotolo di Rut. Analisi del testo ebraico (2001) con M. Pazzini.

Massimo Pazzini, frate minore, è licenziato in Teologia dogmatica e in Teologia biblica. Ha conseguito il BA in Lingua ebraica e Lingue semitiche antiche all’Università Ebraica di Gerusalemme e la laurea in Lingue e civiltà orientali all’Istituto Universitario Orientale di Napoli. Insegna ebraico, aramaico e siriaco allo Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme. Tra i suoi libri: Lessico concordanziale del Nuovo Testamento siriaco (2014); Il libro dei Dodici profeti. Versione siriaca (2009); Il libro di Rut. Analisi del testo aramaico (2009); (con S. Cavalli e F. Manns) Tutto è vanità. Il libro di Qoèlet nelle versioni della LXX, della Pesitta e del Targum (2015); L’antenata del Messia. Il libro di Rut versioni antiche e moderne a confronto (2019); La moabita. Il Midrash Rabbah del libro di Rut (2019); Pietà di me, o Dio. I sette Salmi penitenziali nel Midrash Tehillim (2020).

Roberto Tadiello, della Provincia Veneta “S. Antonio di Padova” (OFMCap), ha conseguito la licenza (1999) e il dottorato (2003) in Teologia biblica presso lo SBF di Gerusalemme. Attualmente è docente di Antico Testamento e di Lingua ebraica presso lo Studio Teologico Cappuccino Laurentianum di Venezia, affiliato al Pontificio Ateneo Antonianum di Roma, e direttore della Biblioteca Provinciale “SS.mo Redentore” a Venezia. Oltre a una grammatica della lingua ebraica on line, nel 2003 ha pubblicato Giona tra testo e racconto (Pars dissertationis) e vari articoli di esegesi biblica a carattere scientifico. Cura le pagine bibliche di alcune riviste divulgative.

sur le même sujet

Article ajouté à votre panier!

aller à la caisse continuer à naviguer
In the case of DRM-protected files, a "URLLink.acsm" file will be downloaded. To get your ebook, you must install ADOBE DIGITAL SOLUTIONS. (click here to install it).
Once this program is installed, you can open the "URLLink.acsm" file directly from here. The file can be opened an unlimited number of times, on 5 of your devices.