Edizioni Terra Santa | Collane scientifiche e libri su attualità mediorientale, dialogo tra le religioni, presenza francescana in Terra Santa, archeologia, bibbia, narrativa, guide e pellegrinaggi, e libri per ragazzi e bambini.
La Terra della Parola - Francesco Pettinaroli

La Terra della Parola

Mappe di Terra Santa dal Cinquecento al Settecento

Il volume raccoglie le immagini e la descrizione di oltre 20 mappe antiche a stampa provenienti dalla collezioni Pettinaroli di Milano (tra gli altri di Tolomeo, Ortelio e Mercatore), da quelle xilografiche più antiche ed essenziali, a quelle più decorative e figurate dell’età barocca. Alle mappe si aggiungono due belle vedute di Gerusalemme, la Città eterna, cuore della Terra.

"La passione e l’interesse per la cartografia e la stima per il lavoro della Custodia di Terra Santa, hanno fatto sì che in occasione dell’apertura della nuova Libreria Terra Santa a Milano mi decidessi a realizzare questo piccolo catalogo, che non vuole essere un manuale cartografico, ma vuole presentare, attraverso una ventina di mappe, il percorso e l’evoluzione della cartografia sulla Terra Santa nel corso dei secoli. Dobbiamo ricordare che la Terra Santa è il soggetto della prima mappa stampata della storia (mappa che è inclusa nel Rudimentum Novitiorum sive chronicarum historiarum epitome di Lucas Brandis de Schass, Lubecca, 1475) e che per molti secoli la Terra Santa è stata il soggetto più importante della cartografia. Per ebrei e cristiani, per i quali la Bibbia è il fondamento della fede, Gerusalemme era e rimaneva la Città eterna e, di conseguenza, il centro del mondo, non solo dal punto di vista spirituale, ma anche materiale; le descrizioni medievali della Terra esprimevano bene questo pensiero inserendo Gerusalemme al centro di fantasiose mappe circolari che la rappresentavano come l’ombelico del mondo". (dall’Introduzione di Francesco Pettinaroli)
Il volume raccoglie le immagini e la descrizione di oltre 20 mappe antiche a stampa provenienti dalla collezioni Pettinaroli di Milano (tra gli altri di Tolomeo, Ortelio e Mercatore), da quelle xilografiche più antiche ed essenziali, a quelle più decorative e figurate dell’età barocca. Alle mappe si aggiungono due belle vedute di Gerusalemme, la Città eterna, cuore della Terra.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 52
Formato: Libro illustrato
Anno di pubblicazione: 2011
ISBN: 978-88-6240-135-7

Editore: Edizioni Terra Santa

Condividi
Autore

Francesco Pettinaroli è titolare dell’omonima cartoleria-tipografia di Milano, storica attività fondata nel 1881 (arrivata alla quarta generazione). Grande appassionato ed esperto di cartografia, ha esteso il tradizionale ambito di competenza della bottega milanese alle mappe antiche, riuscendo a creare una ragguardevole collezione di preziose carte a stampa, le più antiche delle quali risalgono al XVI secolo. Partecipa tutti gli anni alle più importanti mostre di cartografia in Italia (Milano, Mantova e Bologna) e in Europa (Londra, Parigi, Stoccarda, Berlino), occasioni per accrescere il proprio patrimonio culturale attraverso il confronto con colleghi e collezionisti.

Ti potrebbe interessare
Qumran segreto - Massimo Centini

Qumran segreto

Manoscritti, archeologia e mito di un luogo che fa ancora discutere
Preferivo le cipolle - Giorgio Bernardelli

Preferivo le cipolle

Dieci obiezioni (da sfatare) a un viaggio in Terra Santa
Culture e religioni in dialogo

Culture e religioni in dialogo

Atti della IV edizione delle Giornate di archeologia e storia del Vicino e Medio Oriente. Milano, Biblioteca Ambrosiana (4-5 maggio 2018)
Perché il populismo fa male al popolo - Bartolomeo Sorge, Chiara Tintori

Perché il populismo fa male al popolo

Le deviazioni della democrazia e l’antidoto del “popolarismo”
Francesco l’ospite folle - Giuseppe Buffon

Francesco l’ospite folle

Il Povero di Assisi e il Sultano. Damietta 1219
Gerusalemme - Bruno Forte

Gerusalemme

Città della pace, crocevia di conflitti
Armenia - Alberto Elli

Armenia

Arte, storia e itinerari della più antica nazione cristiana
Machaerus III - Győző Vörös

Machaerus III

The Golden Jubilee of the Archaeological Excavations. Final Report on the Herodian Citadel (1968-2018)

Il Signore dette a me d’incominciare

Schede di riflessione per l'elaborazione del Progetto di Vita Personale
  • © Fondazione Terra Santa - Edizioni Terra SantaPartita IVA 04908720966Privacy policy

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione