Edizioni Terra Santa
Santi per attrazione - Giuseppe Caffulli

Santi per attrazione

I Protomartiri francescani tra Antonio di Padova e Chiara d’Assisi

A ottocento anni dal martirio, i contributi di questa raccolta gettano una nuova luce su aspetti storiografici e teologici poco sondati, rimettendo in primo piano il valore di esempio di queste figure lontane.

Si chiamavano Berardo, Ottone, Pietro, Accursio e Adiuto. Furono i primi martiri dell’Ordine francescano, uccisi in Marocco il 16 gennaio 1220.

Berardo, Pietro, Ottone, sacerdoti, Adiuto e Accursio, frati laici, provenivano da diverse località nei dintorni della città di Terni. Furono tra i primi ad abbracciare la vita minoritica e tra i primi missionari inviati da Francesco d’Assisi nelle terre dei Saraceni. A Siviglia, in Spagna, iniziarono a predicare la fede di Cristo nelle moschee, ma furono presto malmenati, fatti prigionieri e condotti davanti al sultano almohade Muhammad al-Nasir, detto Miramolino, e in seguito trasferiti in Marocco con l’ordine di non predicare più in nome di Cristo.

Nonostante il divieto, continuarono a proclamare, e per questo furono imprigionati e sottoposti più volte a fustigazione. Le fonti francescane raccontano che all’annuncio della loro decapitazione, Francesco d’Assisi esclamò: «Ora posso dire con sicurezza di avere cinque Frati minori». A ottocento anni dal martirio, i contributi di questa raccolta – a firma di studiosi del patrimonio francescano – gettano una nuova luce su aspetti storiografici e teologici poco sondati, rimettendo in primo piano il valore di esempio di queste figure lontane.

A cura di Giuseppe Caffulli
Contributi di: mons. Giuseppe Piemontese, fra Michael Anthony Perry, fra Claudio Durighetto, fra Giuseppe Buffon, fra Pietro Messa, Filippo Sedda, sr. Monica Benedetta Umiker, Gerardo Lombardo

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 96
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2020
ISBN: 9788862407601

Editore: Edizioni Terra Santa
Collana: Libri di Terrasanta

Condividi
Autore

Giuseppe Caffulli, giornalista, collaboratore di quotidiani e periodici, ha realizzato reportage in diversi continenti. Nel 2005 ha vinto il concorso letterario nazionale “Volontari per i diritti” e nel 2007 ha ricevuto il “Premio giornalistico Giuliano Ragno”. Ha scritto saggi su vari argomenti e racconti per l’infanzia (per Edizioni Terra Santa ricordiamo Storia della gatta Eméline e Un gatto nella mangiatoia).

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione
In caso di ebook con DRM, al termine del processo di acquisto, entrando nell'area riservata, sarà reso immediatamente disponibile il download di un file "URLLink.acsm". Per avere il tuo ebook, dovrai prima installare il programma "ADOBE DIGITAL EDITIONS" (per scaricarlo, clicca qui).

Una volta installato questo programma, potrai aprire il file "URLLink.acsm". Il file può essere aperto un numero illimitato di volte, su 5 tuoi dispositivi.
Per saperne di più (WIKIPEDIA, clicca qui).

In caso di ebook senza DRM invece, il file non prevede alcuna prova di acquisto e potrà essere aperto liberamente su qualsiasi dispositivo.