Edizioni Terra Santa | Collane scientifiche e libri su attualità mediorientale, dialogo tra le religioni, presenza francescana in Terra Santa, archeologia, bibbia, narrativa, guide e pellegrinaggi, e libri per ragazzi e bambini.
Un dono d’amore - Martin Luther King

Un dono d’amore

Sermoni da “La forza di amare” e altri discorsi 

La nuova edizione di uno dei libri più famosi di King in italiano, nel 50° anniversario della sua morte (1968-2018). Con l'aggiunta di un testo totalmente inedito in Italia.

Uscito nel 1963 e pubblicato in Italia con il titolo La forza di amare, questo è sicuramente uno dei libri più famosi di Martin Luther King in italiano. Un’opera intensa, forte, dal messaggio più che mai attuale, che parla ancora oggi a tutti noi. Un libro in cui si fondono mirabilmente – raggiungendo un equilibrio forse ineguagliato – le due “anime” di King: il pastore cristiano, che fa del sermone il mezzo preferito per rivolgersi ai fratelli, lui che non aveva intenzione «di fare altro che rimanere un pastore», e l’attivista per i diritti civili, in un’epoca in cui la segregazione razziale macchiava ancora con la sua vergogna la nazione americana.
Oggi il libro viene riproposto al pubblico italiano in una nuova edizione, nel 50° anniversario dell’assassinio dell’autore (4 aprile 1968), con l’aggiunta di un testo totalmente inedito in Italia, in cui King raccoglie le impressioni suscitategli da un recente viaggio in Terra Santa. Un viaggio che lo segnò in maniera indelebile: «Non dimenticherò mai quello che ho provato dentro di me».
Traduzione dall’inglese di Francesca Cosi e Alessandra Repossi.

continua

Lingua: Italiano
Numero pagine: 320
Formato: Libro
Anno di pubblicazione: 2018
ISBN: 978-88-6240-525-6

Editore: Edizioni Terra Santa

Condividi
Autore

Martin Luther King (1929-1968) fu pastore battista e leader del movimento per i diritti civili degli afroamericani. Fautore di una resistenza nonviolenta contro la segregazione razziale, è stato una delle figure più carismatiche del Novecento. Il suo celebre discorso “I have a dream” è oggi il simbolo della lotta contro ogni forma di discriminazione. Nel 1964 gli fu conferito il Premio Nobel per la Pace. Fu ucciso in un attentato a Memphis, Tennessee, il 4 aprile 1968.

Ti potrebbe interessare

Qumran segreto

Manoscritti, archeologia e mito di un luogo che fa ancora discutere
Una nuova strada - Cristiana Dobner

Una nuova strada

Carlo Maria Martini, gli Esercizi e la Parola
Colorare il mondo

Colorare il mondo

L’ecologia integrale di Papa Francesco
Culture e religioni in dialogo

Culture e religioni in dialogo

Atti della IV edizione delle Giornate di archeologia e storia del Vicino e Medio Oriente. Milano, Biblioteca Ambrosiana (4-5 maggio 2018)
Zuppe, balene e pecore smarrite - Marco Tibaldi

Zuppe, balene e pecore smarrite

Racconti di donne, uomini e cose dallo straordinario mondo della Bibbia
Via Crucis - Francesco Patton

Via Crucis

Riflessioni di fra Francesco Patton ofm
Perché il populismo fa male al popolo - Bartolomeo Sorge, Chiara Tintori

Perché il populismo fa male al popolo

Le deviazioni della democrazia e l’antidoto del “popolarismo”
La Chiesa - Ernesto Balducci

La Chiesa

Comunità profetica nel mondo e nella storia
Il dono della comunione - Marc Ouellet

Il dono della comunione

L’amore trinitario nella Chiesa alla luce della Pasqua
Francesco l’ospite folle - Giuseppe Buffon

Francesco l’ospite folle

Il Povero di Assisi e il Sultano. Damietta 1219
  • © Fondazione Terra Santa - Edizioni Terra SantaPartita IVA 04908720966Privacy policy

Articolo aggiunto al carrello!

vai alla cassa continua la navigazione